CHINAPPI ROMA DAL 1956

Ristorante di Pesce

Questa è la storia di un connubio, di un patto tra due realtà, o meglio, tra due mari.

A due passi da via Veneto, in zona piazza Fiume, il Tirreno e l’Adriatico si fondono senza annullarsi: marchigiano lo chef Federico Delmonte, nativo del sud Pontino il patron Stefano Chinappi.

Dallo storico ristorante di Formia dieci anni fa Stefano si è mosso per sbarcare a Roma, prima a piazza Barberini, poi a Porta Pia.

Due mari che sono scrigni di eccezionalità diverse – il pesce azzurro dell’Adriatico, il pesce da scoglio del Tirreno – che brillano sui piatti del locale grazie alla maestria e alla maturità culinaria dello chef Delmonte, acquisite mediante anni di esperienza stellata in giro per l’Italia e all’estero, e all’attenzione e alla conoscenza di Stefano per il pescato che quotidianamente arriva dalla pescheria di famiglia del litorale pontino.

Lo spirito del luogo si manifesta nell’immediatezza dei sapori ritrovati, negli accostamenti dettati dalla tradizione, nella difficile impresa di fare della cucina una cosa semplice e vera.

coquillage

 

PESCHERIA DI FAMIGLIA

Pescheria di famiglia

Il pesce del ristorante Chinappi proviene dall’incontaminato mare del litorale sud laziale direttamente dalla Pescheria di famiglia.

Stefano compra giornalmente il pesce dall’asta di Formia (LT) di Gianni Purificato, marito della sorella Sabrina. La freschezza e la qualità sono garantiti da una passione familiare comune per il prodotto ittico e per il nostro mare.